Al cinema dal 28 agosto

Al cinema dal 28 agosto:

Chéri

Titolo originale: Chéri

Genere: Drammatico, sentimentale

Anno: 2009

Nazione: Regno Unito/ Germania

Produzione: Bill Kenwright Films, MMC Independent, Reliant Pictures

Distribuzione: 01 Distribution

Regia: Stephen Frears

Cast: Michelle Pfeiffer, Rupert Friend, Kathy Bates, Iben Hjejle, Anita Pallenberg.

Parigi, inizio del XX° secolo. Léa De Lonval (Michelle Pfeiffer) è una cortigiana, non più giovanissima ma ancora molto affascinante, che ha deciso di abbandonare il proprio mestiere. La donna, pronta  a ritirarsi a vita privata, viene, però, convinta a tornare sui suoi passi da Madame Peloux, sua amica ed ex “collega”, che le chiede di “istruire” e preparare alla vita da adulto il figlio Chéri (Rupert Friend). Quello che sembrava soltanto l’ennesimo e ultimo lavoro da cortigiana si trasforma ben presto in qualcos’altro per la bella e matura Léa: nonostante la differenza d’età, lei e Chérì si innamorano l’uno dell’altra. La loro relazione amorosa sarà destinata, però, a finire bruscamente quando il ragazzo verrà costretto dalla propria famiglia a sposare una donna giovane e molto facoltosa.

L’era glaciale 3- L’alba dei dinosauri (cinema Winner)

La Fox, dopo i grandi successi di L’era glaciale e L’era glaciale 2- il disgelo, torna al cinema d’animazione proponendo il terzo capitolo della serie in computer grafica con protagonisti degli irresistibili animali preistorici. Ed ecco, quindi, la  continuazione delle avventure del bradipo Sid,  dei mammut Manny ed Ellie, della tigre dai denti a sciabola Diego , senza dimenticare i due pestiferi opossum “fratellastri” di Ellie e la solita, divertentissima apparizione dello sfortunato scoiattolo Scrat al perenne inseguimento della sua adorata ghianda. I nostri amici preistorici questa volta si ritrovano faccia a faccia con i dinosauri, i dominatori della Nuova Era. Tra i nuovi personaggi, oltre al ferocissimo T-Rex e ai suoi tre cuccioli, compaiono anche la faina Buck, un avventuriero in stile capitano Achab, ossessionato da un dinosauro ovviamente bianco (come il capodoglio Moby Dick!) e l’affascinante “scoiattola” Scratte.

Al cinema da settembre:

Ricatto d’amore (3 settembre)

Titolo originale: The Proposal

Genere: Commedia

Anno: 2009

Nazione: USA

Regia: Anne Fletcher

Cast: Sandra Bullock, Ryan Reynolds

Margareth Tate è la cinica, inflessibile e imperturbabile dirigente di una casa editrice. La sua vita è interamente incentrata sulla sua brillante e fortunata carriera.  Quando  la donna scopre che il suo visto è scaduto e lei rischia di essere rimpatriata in Canada, il mondo le crolla addosso. Dopo un iniziale momento di panico, però, Margareth si riprende ed elabora un piano: il modo più sicuro e veloce per restare negli Stati Uniti è ottenere la carta verde, quindi obbliga il suo vessatissimo assistente-zerbino a fingersi innamorato di lei e a sposarla. Ovviamente i due dovranno essere credibili come coppia sia agli occhi dei genitori del ragazzo che a quelli del governo.

knowing_usSegnali dal futuro (4 settembre)

Titolo originale: Knowing

Genere: Fantascienza

Anno: 2009

Nazione: USA

Distribuzione: Eagle Pictures

Regia: Alex Proyas

Cast: Nicolas Cage, Rose Byrne, Ben Mendelsohn, Adrienne Pickering, Chandler Canterbury, Lara Robinson

Affascinante thriller fantascientifico-catastrofico, con echi soprannaturali ed effetti visivi da capogiro, che si ispira alle teorie sulla fine del mondo  e sull’uso di codici matematici per elaborare tali teorie.

Nel 1959, in una scuola, viene sotterrata una capsula del tempo, cioè una scatola contenente dei disegni destinata ad essere aperta dopo quasi 50 anni.

2008. La scatola viene recuperata e aperta e il professore di astrofisica Ted Myles, tramite il figlio, entra in possesso di alcuni di quei disegni racchiusi nella capsula, disegni alquanto misteriosi composti esclusivamente da codici numerici. Nel corso della decifrazione del documento il professore scopre che i numeri indicano le date e le vittime relative a catastrofi che si sono verificate negli anni precedenti, ma non solo. Infatti le ultime tre date riguardano altrettanti disastri dell’imminente futuro, l’ultimo dei quali potrebbe avere delle conseguenze globali.

game_usGamer (4 settembre)

Titolo originale: Gamer

Genere: Fantascienza

Anno: 2009

Nazione: USA

Distribuzione: Moviemax

Regia: Mark Neveldine, Brian Taylor

Cast: Gerard Butler, Milo Ventimiglia, Alison Lohman, Michael C. Hall,  Kyra Sedgwick, John Leguizamo, Amber Valletta, Aaron Yoo

In un futuro prossimo, in una società senza alcuna morale, le innovazioni tecnologiche e l’intraprendenza del magnate Ken Castle hanno prodotto una forma iperrealistica di intrattenimento, un videogioco online tramite al quale si possono controllare le vite degli uomini che vi partecipano. I nemici da eliminare, quindi, non sono virtuali ma reali: esseri umani uccidono altri esseri umani.

Deciso a riprendere in mano le redini del proprio destino, Kabel (Gerard Butler), il protagonista del videogame Slayers, tenta di tornare libero, sovvertendo le regole del gioco.