Prosegue con successo lo “Sciacca Film Fest 2009”

Grande successo di pubblico ieri sera per l’apertura dello Sciacca Film Fest, manifestazione che si svolgerà fino al 30 agosto nell’ex convento della Badia Grande, nel quartiere di San Michele. Grande successo anche per la proiezione all’aperto del “Cavaliere Sole”, adattamento cinematografico di Pasquale Scimeca dell’opera omonima di Italo Calvino. Grande apprezzamento del pubblico anche per le opere in concorso nella sezione cortometraggi e in quella dei documentari con tema fisso sull’acqua. La programmazione continua stasera con le proiezioni, tra le altre, di “canto di Paloma” alle 20:15 per la sezione “cinema invisibile”, storia di una ragazza che vive gli anni del terrorismo in Perù, e premiato con l’orso d’oro a Berlino 2009; e “Vincere”, alle 22:30, di Marco Bellocchio, all’interno della sezione “Spazio Arena”. La proiezione delle opere in concorso riprende invece alle 19:15 con i documentari, mentre alle 21:00 partirà la proiezione del secondo blocco di cortometraggi. Alle 19:00 infine, nello spazio del cortile orquidea della Badia Grande, i LiberQuartet, un gruppo di ragazzi del Conservatorio “A.Toscanini” di Ribera, si esibiranno nell’esecuzione di alcune delle più belle colonne sonore della storia del cinema.