Intimidazione a D’Orsi, solidarietà anche dal ministro Alfano

Il ministro Angelino Alfano
Il ministro Angelino Alfano

Anche il ministro della Giustizia Angelino Alfano ha telefonato al presidente della Provincia Eugenio D’Orsi per esprimergli solidarietà dopo l’intimidazione subita.  “Durante il colloquio – si legge in una nota del ministero – il Guardasigilli ha espresso solidarietà per i vili atti intimidatori che hanno colpito D’Orsi e la sua famiglia. Alfano condanna le pesanti intimidazioni subite da Eugenio D’Orsi, certo che proseguirà il suo impegno con la passione e la determinazione di sempre. Il Guardasigilli ribadisce, quindi, la sua vicinanza al presidente della Provincia di Agrigento e  auspica – conclue la nota – che i responsabili vengano individuati al più presto ed assicurati alla giustizia”.