Il Club Unesco presenta il libro umoristico “Ti tocca anche se ti tocchi” di Raimondo Moncada

Il libro umoristico di Raimondo Moncada “Ti tocca anche se ti tocchi”, C.S.A. Editrice, sarà presentato a Sciacca, al Castello Luna, domani giovedì 27 agosto 2009 alle ore 21,45. L’iniziativa è organizzata dal Club Unesco con il patrocinio del Comune di Sciacca. La presentazione sarà curata dal presidente dello stesso Club Unesco Lorenzo Salvaggio che parlerà del libro assieme all’autore all’interno del suggestivo e antico maniero recentemente aperto al pubblico e gestito dall’associazione Antiche Tradizioni.

La C.S.A. Editrice così scrive del libro di Raimondo Moncada: “Esilarante satira su uno degli eventi che coinvolge indistintamente ogni essere umano. La morte è ‘raccontata’ con la leggiadria di uno spirito allegro e con ‘colori’ che sprazzi di genialità donano ad un argomento così funesto. E con un filo di sottile sarcasmo, anzi, con una grossa corda di sarcasmo, l’autore dà spunti di riflessione su quale può essere il fatidico ‘senso della vita’ realizzando uno dei libri più comici tra quelli pubblicati negli ultimi anni. Un libro assolutamente da leggere per rallegrarti la vita”.

Lo scrittore, umorista ed editorialista del quotidiano “Repubblica” Lino Buscemi così scrive del libro “Ti tocca anche se ti tocchi” in una recensione: “C’ è modo e modo di raccontare con spirito allegro un argomento che allegro non è. Le quasi 100 pagine del libro sono piene di sarcasmo e di comicità che mettono a nudo le immancabili ipocrisie ed i falsi comportamenti che emergono, in tutta la loro goffaggine (talvolta inconsapevole) prima, durante e dopo le onoranze funebri”.

Il Club Unesco di Sciacca ha già presentato nelle scorse settimane i libri del cabarettista Gianni Nanfa (“Grammatica del comico”) e “Catturandi, Da Provenzano ai Lo Piccolo: come si stana un pericoloso latitante” scritto da un componente della squadra “Catturandi di Palermo”.

Domani sera toccherà all’agrigentino Raimondo Moncada con il suo libro “Ti tocca anche se ti tocchi” al quale l’autore si è liberamente ispirato per realizzare, con l’Associazione “Emanuela Loi” e un gruppo di amici, il lungometraggio umoristico “Babbaluci” in cartellone allo “Sciacca Film Fest” questa sera, mercoledì 26 agosto alle ore 21, al Multisala Badia Grande sito nel quartiere di San Michele.