Akragas, Sferrazza bacchetta i suoi: “Con me nessuno fa finta di correre”

sferrazza
Il patron dell'Akragas Gioacchino Sferrazza

L’Akragas si aggiudica il primo t0rneo “Città di Raffadali” ma il patron Gioacchino Sferrazza bacchetta alcuni dei suoi giocatori accusandoli di scarso impegno. Nel mirino la seconda gara del triangolare di domenica, quella contro il Raffadali di Gaetano Longo pareggiata senza reti. “Ho visto gente che non correva e tirava indietro la gamba. E’ un comportamento inaccettabile che non voglio più vedere. Domani, alla ripresa degli allenamenti, mi farò sentire negli spogliatoi”. I biancoazzurri hanno comunque vinto il torneo superando per quattro a zero il Kamarat nella prima sfida con una rete di Castiglione e una tripletta di Carbonaro.