Collegio Filippini, il Comune chiede l’emissione di un annullo filatelico

francobolliResterà anche nella memoria dei collezionisti di francobolli il grande evento che vivrà la città di Agrigento lunedì sera con l’inaugurazione del palazzo dei Filippini di via Atenea.

Infatti, per l’occasione, l’Amministrazione comunale di Agrigento ha richiesto l’emissione di uno speciale annullo filatelico.

Nonostante la tardiva domanda, le Poste italiane sono state ben liete di consentire al vasto mondo della filatelia di conservare, tra le proprie raccolte, traccia di questo manifestazione.

E così lunedì prossimo, nell’atrio del Collegio di Filippini, alcuni funzionari delle Poste apporranno lo speciale timbro creato per l’occasione per annullare i francobolli che verranno incollati su apposite cartoline commemorative.

In particolare il timbro contiene la data della presentazione delle raccolte del Lojacono e di Gianbecchina all’interno del collegio dei Filippini, di cui viene riprodotto il portale.

Per gli interessati l’annullo rimarrà comunque a disposizione per altri tre mesi presso l’apposito sportello delle Poste centrali di piazza Vittorio Emanuele, aperto dal lunedì al sabato, dalle ore 8 alle 13. Per eventuali ulteriori informazioni ci si può rivolgere ai numeri telefonici 0922 551608 o 0922 551604.