PicciottiFuori.it. 4° Raduno degli 80.000 chatters ad Agrigento

carlo_novara
Carlo Novara

Milano 2007: tra le mura di una minuscola stanza in un appartamento condiviso, Carlo Novara, studente di ingegneria informatica di Favara, cercava un modo per tenersi in contatto con gli amici rimasti in paese e con la propria terra.
Ignaro di quello che sarebbe successo e di quanto la sua condizione fosse condivisa, crea il sito internet PicciottiFuori.it.

Sono trascorse tre estati ma sono 80 mila adesso i giovani siciliani iscritti al sito, dieci volte di più di quelli dello scorso anno e cento volte più di quelli dell’estate 2007. Sono questi i numeri del successo che ha permesso a questo Social Network siciliano di piazzarsi  ai primi posti tra i siti di intrattenimento in ambito italiano.

Voglia di incontrarsi, innamorarsi, scambiarsi idee ma non solo. I PicciottiFuori amano la propria terra e utilizzano internet per comunicare e sentirsi siciliani anche quando sono costretti a vivere al nord o all’estero per lavoro o per studio.

Il 28 Agosto, per la quarta volta, chatters e curiosi si riuniranno in una grande festa nel litorale agrigentino per celebrare il successo dell’ultimo anno assieme ai nuovi iscritti e a tutta la gente che avrà voglia di ballare e divertirsi in un contesto del tutto originale.
Il locale è il Baraka in via Cavaleri Magazeni 5 di San Leone, a seguire l’evento numerose testate giornalistiche oltre alle dirette radio.