Viticultori Associati Canicattì Partner del FAI per gli “Eventi al giardino della Kolymbetra”

Il giardino della Kolymbetra è un capolavoro di inestimabile valore che si trova all’interno del Parco della Valle dei Templi, ed ha un’estensione di cinque ettari localizzata  tra il tempio dei Dioscuri e il tempio di Vulcano. Il Fai, il Fondo Ambiente Italiano, che ha avuto in concessione dalla regione Siciliana questo bene storico, paesaggistico e naturalistico di indiscusso valore, lo ha riportato alla luce dopo anni di abbandono e di degrado. Al suo interno si possono apprezzare una natura straordinaria e generosa, riscontrabile nel prezioso agrumeto, e una struttura di alta ingegneria idraulica che per mezzo di gallerie artificiali, di ipogei rendono possibile una ricca irrigazione degli alberi, avvalorata dal ritrovamento di reperti archeologici che continuamente vengono alla luce.

Ogni anno, nella bella stagione, il Fai apre la sera al pubblico questo splendido giardino dando la possibilità, nella piacevolezza del tramonto, di ritrovare quegli usi e quelle tradizione figlie di una cultura contadina di un tempo, quando con gioia ed allegria si vivevano le nottate in campagna in un clima di semplicità e di festa. È proprio con l’obiettivo di far rivivere queste tradizioni che il Fai mette in scena “Gli Eventi al Giardino della Kolymbetra” permettendo, con questo’operazione culturale di grande valore, di recuperare il senso di un vivere semplice smarrito nel tempo ma tuttavia ancora capace di riempire di bellezza e di passione  l’esistenza.

A sottolineare come nelle cose più belle pulsa un cuore antico che conduce alle peculiarità di un territorio unico e straordinario Viticultori Associati Canicattì diventa partner degli eventi organizzati per quest’anno dal Fai in collaborazione con il Parco Archeologico e Paesaggistico della Valle dei Templi e con la Provincia Regionale di Agrigento e con il contributo di artisti e di grandi musicisti di origine locale. Un parallelismo, quello tra le attività del Fai e di Viticultori Associati, che si coglie nel  progetto produttivo aziendale che riprende una tradizione contadina che in queste zone è fortemente radicata nel tempo. Viticultori Associati infatti, continua, ma in una chiave moderna e innovativa, quel rapporto tra uomo e natura che in questi territori con la coltivazione della vite ha reso quest’attività una delle protagoniste dell’economia rurale e contadina del luogo. I 480 soci conferitori recuperando quel lavoro iniziato molte generazioni prima e che ha reso produttivo un contesto agrario, sostengono con passione convinta il progetto aziendale che integra alla viticultura di tradizione quelle innovazioni tecniche, organizzative e commerciali in grado di far fare il giusto salto di qualità in un mercato sempre più attento e più esperto a cogliere le produzioni di qualità.

“Con grande piacere quest’anno sosteniamo gli “Eventi giardino di Kolymbetra” – afferma Giovanni Greco, presidente di Viticultori Associati – diventando partner ufficiale. Parteciperemo con i vini autoctoni del nostro patrimonio ampelografico dando forma ancora più concreta al recupero delle tradizioni di un tempo che in un momento come questo fa sempre piacere riprendere. La nostra partecipazione – continua Greco –  sarà prevista in tutti e tre gli appuntamenti in calendario. In “Aperitivo e Musica al Tramonto” (dal 17 al 21 Agosto, ore 18,30 – 20,30) i visitatori uniranno al piacere della musica quello per il buon vino e per i prodotti tipici locali che si potranno degustare nel corso di alcuni spettacoli che coinvolgeranno artisti e musicisti locali. Mentre “In Notte tra gli Aranci” (22 e 29 Agosto, ore 18,30 – 23,30) daremo il nostro contributo alla Tradizionale festa di metà estate con cena a base di pizza rustica e arrosti, vino rosso e anguria a volontà immersi nella magica atmosfera crepuscolare del giardino di aranci. Infine ne “Il Profumo della Pagina Scritta” (10 Settembre, ore 20,00 – 22,30) prenderà vita quel magico connubio tra cibo, vino e letteratura. Inoltre – conclude il presidente – saremo presenti per tutta la durata dell’evento con un nostro banchetto in cui faremo conoscere ed apprezzare tutta l’intera gamma della nostra ampia e diversificata produzione”.