Bivona. Intimidazione ad imprenditore. Solidarietà dal sindaco Panepinto

“Esprimo la mia solidarietà all’imprenditore Ignazio Cutrò, ancora una volta destinatario di una intimidazione”. E’ quanto afferma il primo cittadino di Bivona e parlamentare regionale del Partito Democratico, Giovanni Panepinto. “Mi auguro – sottolinea Panepinto – che le forze dell’ordine facciano al più presto luce sull’accaduto, predisponendo tutte le procedure atte a garantire l’incolumità dell’imprenditore e della sua famiglia. Come rappresentante del Comune sono pronto ad installare un sistema di videosorveglianza continua che possa aiutare gli investigatori nelle indagini”.