Area artigianale Santa Maria. Sciacca ammessa al finanziamento per le opere di urbanizzazione

Il sindaco Vito Bono rende noto di aver ricevuto comunicazione ufficiale da parte del Dipartimento Cooperazione, Commercio e Artigianato della Regione Siciliana del decreto in cui è stato ammesso a finanziamento il progetto per la
realizzazione delle opere di urbanizzazione primaria nell’area artigianale di contrada Santa Maria. Il decreto, già registrato alla Corte dei Conti, è in corso di pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale della Regione Siciliana.
L’intervento proposto nel progetto del Comune di Sciacca è stato inserito nella graduatoria stilata dalla Regione al dodicesimo posto con il punteggio di 63/100 ed è stato ammesso a finanziamento per l’importo di circa 3 milioni e
240 mila euro.
Trattandosi di progetto definitivo, il Dipartimento regionale Cooperazione, Commercio e Artigianato ha invitato il Comune di Sciacca a presentare entro 120 giorni il progetto esecutivo munito di tutti i pareri richiesti dalla normativa
vigente.