Sviluppo sostenibile, Arnone soddisfatto per il tavolo provinciale

L’Assessore Arnone si ritiene soddisfatto per il tavolo provinciale per l’attuazione del Po Fesr 2007-2013 asse VI “sviluppo urbano sostenibile”
A tal proposito Arnone dichiara: “E’ stato un incontro proficuo quello svoltosi ad Agrigento sull’Asse VI Po
Fesr, lo testimonia la presenza del Dott. Bellomo dirigente regionale alla programmazione e la partecipazione dei vari sindaci e dei rappresentanti dei comuni della Provincia.
Saranno a disposizione 535 milioni di euro per lo sviluppo urbano.Il territorio sarà protagonista dei progetti attraverso una programmazione negoziata che partirà da un cronoprogramma molto veloce. Nella logica di governance multilivello le Province regionali possono sottoscrivere i Protocolli d’intesa e contribuire al rafforzamento delle
strategie di sviluppo urbano e territoriale con l’elaborazione di un documento di sintesi per l’attuazione del Po Fesr, in cui vengono riassunti: -per quanto riguarda l’Asse VI: gli interventi di rilievo che rientrano nella competenza istituzionale della Provincia già programmati e finanziati, quali (viabilità, scuole superiori, centri e impianti polisportivi);
-per quanto riguarda gli altri Assi del Po Fesr:gli assets infrastrutturali esistenti, le reti funzionali e gli interventi di rilievo realizzati e in corso di realizzazione nel territorio provinciale. Sono convinto che il nostro territorio è vicino a una svolta solo se c’è compattezza da parte di tutti gli enti locali e regionali insieme possiamo costruire un futuro nuovo e migliore per le future generazioni”, conclude Arnone.