Stasera a San Leone ultima serata del “TEMPLE ROCK FESTIVAL”

rocktemple1E’ il pubblico delle grandi occasioni quello che ha preso d’assalto ieri sera la terza spiaggia delle Dune per assistere alla prima serata del “Temple Rock Festival”, manifestazione musicale di rock indipendente giunta alla seconda edizione, organizzata da “Monostudios” e “The Screaming Room factory” con il patrocinio della Regione Sicilia e del Comune di Agrigento. “L’offerta musicale era ieri, e lo sarà anche stasera, multiforme e dalle sonorità variegate e coinvolgenti quali il genere rock riesce ad offrire – ha detto Ettore Braggio di Monostudios -: tanto che il pubblico, davvero numeroso e composto da spettatori di ogni fascia di età, ha mostrato di trovarsi a proprio agio e di gradire la composizione della scaletta di questa prima sera. Speriamo siano in tanti anche oggi a godere di questo spettacolo gratuito incastonato in una cornice di tutto rispetto, quale la costa sanleonina”, ha aggiunto l’organizzatore dell’evento.

Le serate, introdotte dal dj set Dario Assenzo hanno visto esibirsi, nella prima serata, “Nena” (Bergamo) come headliner, preceduti nell’ordine da “Hank!” (Palermo), “Ultravixen” (Catania) e “The Banshee” (Genova). Mentre stasera si alterneranno sul palco “Granpa” (Palermo), “Albanopower” (Siracusa), “Famelika” (Palermo) e i “DiD” (Torino), headliner d’eccezione per una chiusura a effetto.
Per maggiori informazioni, e per ascoltare in anteprima i protagonisti delle due serate, sono disponibili i siti templerockfestival.com e www.myspace.com/templerockfestival.