SS 640 del tutto impraticabile

Egr. Direttore,
vorrei segnalare lo stato di abbandono della strada statale 640 Agrigento –Caltanisssetta.
La strada si presenta completamente sporca e ricoperta da erbacce.
La segnaletica verticale ed orizzontale è totalmente ostruita dalla ricca vegetazione spontanea.
In alcuni tratti la segnaletica orizzontale è totalmente mancante.
Non si può lasciare da parte l’attuale strada, molto trafficata in questo periodo estivo, in attesa del completamento dei lavori di raddoppio previsti entro il mese di luglio del 2012.
Chi è al volante sa che la visibilità è fondamentale per una guida sicura.
Una strada pericolosa e triste. Tanti i morti in quella strada. Le cause saranno diverse. Ma di certo quella strada è in questo periodo dimenticata, impercorribile e pericolosa.
Dimenticata da tutti. In primo luogo da chi ha il compito diretto a garantire una percorribilità sana.
La poca visibilità negli incroci della 640 AG-CL mette a serio rischio quanti la attraversano.
Sono stato nel posto dove nei giorni passati un giovane centauro ha incontrato la morte. Lì , le erbacce, come si vede nella foto, limitano la visibilità di chi si immette nella statale.
Ed è per questo che sollecito, anche se in ritardo, l’ANAS con urgenza a pulire la 640 AG-CL, onde evitare che questa strada funesta consegni ancora vittime.
La strada a luglio ed in questi giorni di agosto è del tutto impraticabile.
Cordiali saluti.
Prof. Sergio Scimè
Promotore di Regalpetra Libera Racalmuto