Licata calcio, risolta la crisi societaria: Vella presidente in pectore

La crisi societaria del Licata calcio sembra risolta. Dopo il disimpegno del presidente Calogero Terranova, a sua volta subentrato a Giuseppe Deni a stagione in corso, le redini del club dovrebbero passare nelle mani dell’agrigentino Massimo Vella. A fargli da vice sarà Giuseppe Gallo. Lo stesso tandem ha guidato per un mese l’Akragas fino alle clamorose dimissioni (per altro virtuali visto che non c’era stato nessun passaggio di consegne ufficiali) alla vigilia dell’inizio dello scorso campionato. I primi acquisti potrebbero essere i fratelli gelesi Graziano e Tony Tilaro. Il subentro sarà verbalizzato nei prossimi giorni.