Nicola D’Alessandro è il vincitore della XXIV^ edizione del “Memorial Alfonso Pantalena”

Da sinistra, Nicola D'Alessando e Francesco PedaniGrande Tennis al C.T. di Agrigento per la finale. Domenica 2 Agosto con inizio alle ore 19.00 si è svolta, presso il rinnovato Circolo Tennis di Agrigento, la finale del torneo Memorial “Alfonso Pantalena” che ha visto contendersi il primo premio i giocatori Nicola D’Alessandro di Agrigento e Francesco Pedani, Toscano e residente a Canicattì. La partita è stata intensa e ricca di sorprese. In particolare Nicola D’Alessandro è stato abile a mantenere costante un gioco vario con palle sempre a limite della linea di fondo campo, riuscendo così, colpo su colpo, a non far entrare in partita il più quotato finalista Francesco Pedani. Quest’ultimo, pur riuscendo a strappare il secondo set, si è dovuto arrendere alla tenacia del giocatore agrigentino che meritatamente conclude una stagione agonistica nel migliore dei modi. Il punteggio si chiude su tre set 6/3 – 3/6 – 6/2 in favore di D’Alessandro. La cornice della finale è stata splendida, arricchita da tantissimi spettatori accorsi per godere di un grande tennis. Eccellente l’organizzazione. Un plauso particolare, oltre che al Presidente Umberto Nero, va ad Alfonso Pace che ormai da anni svolge un lavoro, dietro le quinte, essenziale riuscendo a garantire elevata qualità ad ogni evento sportivo proposto dal CT Agrigento.
Vince la finale di doppio la coppia Collura-Parla contro Pedani-Platania con il punteggio di 6/2 – 4/6 – 7/5 . Anche questa finale è stata piena di sorprese, infatti al terzo ed ultimo set, la coppia Pedani-Platania si trovava in vantaggio con un punteggio di 5 giochi a 2. La stanchezza e il rilassamento dell’ormai vicinissimo traguardo ha giocato un brutto scherzo. I due giovani Collura-Parla, giocatori in forza al CT di Canicattì, sono riusciti a rimontare lo svantaggio e vincere il torneo di doppio.

[nggallery id=41]