SGD: i dati che fanno riflettere

Riportiamo di seguito la riflessione di Don Carmelo Petrone, direttore de “L’amico del Popolo”

Cosa succederà, dopo che l’ospedale sarà sgombrato?
Dove andremo a curarci? Dove saremo trasportati d’urgenza in caso di incidente?
Sono alcune delle domande che la gente in queste ore si pone. Domande che attendono una doverosa risposta dalle autorità competenti.
Domande che si amplificano ulteiormente se si prendono in esame i dati (quelli che pubblichiamo sono relativi al 2008) dell’Ospedale “San Givoanni di Dio.
Questi dati da soli bastano perchè, chi di competenza metta in essere soluzioni
che non siano dolorose per gli utenti dell’Ospedale e che non costringano gli agrigentini al “turismo sanitario”.
Anno 2008

Unità 0perativa di Medicina e chirurgia d’ccettazione e d’urgenza (Pronto. Soccorso )
Accessi 70.452
Ricoveri in urgenza 12.633 ‘
Trattamenti in osservazione breve 12.475
Dimessi dal P.S. 57.813
Trasferiti in altre strutture 245
Ricoverati in Medicina d’ urgenza 759
Accessi diurni 51.182
Accessi Notturni 19.270
Picco max Luglio (6820) e Agosto (7322)
Media mensile 5871
Media giornaliera 193 con picchi di 244/die-
Media di i prestazione di PS ogni 5-7 minuti

U.O. di Diagnostica per immagini (RADIOLOGIA /TAC/Ecografia)
Radiologia tradizionale 31.199-pari a 85,5 esami/die
Ecografia 6.904 pari a 19/ecografla /die
TAC 6.207 pari a 17 TC /die

U.O.Patologia clinica ( Laboratorio)
Esami annui 980.000
Esami in urgenza 426.000
Tempi di risposta medi 15′

U.O. dl Riabilitazione
N° 18.000 prestazioni riabilitative / n° 1250 casi trattati in DH
Visite Ambulatoriali n° 1200

Unità Operativa di Urologia
Consulenze urgenti in P.S 2094
Prestazioni Ambulatorio esterno 1611

Unità operativa di O.R.L.
Ricoveri ordinari n° 1000
Casi urgenti n° 500
Ricoveri in DH 800
Giornate di degenza 3200
Consulenze urgenti di P.S. 5000 Consulenze interne 1500
Prestazioni ambulatoriali 3000
Ore di sala operatoria 400/anno

UTIN e neonatologîa
Ricoveri 450
4500 nascite anno ( 1096 neonati di ricoverati)

U.O. Pediatria
PS circa 7000 prestazioni

Questi sono solo alcuni dei reparti e come qualcuno mi ha fatto notare mancano i dati delle vite salvate dalla UTIC (cardioemodinamica ) , dalla Terapia intensiva rianimatoria, da quella neonatale, dai chirurghi e le migliaia di ricoveri in traumatologia,pediatria, Hospice, dialisi , oculistica, ecc….malgrado ciò qualcuno ha pensato ( o lo pensa ancora ) di esiliare questi reparti tra Sciacca, Canicattì, Licata e Ribera !! PAZZESCO!