Granata (MPA) sul sequestro SGD, emergenza sanitaria da tamponare immediatamente

Sulla vicenda relativa al sequestro dell’ospedale S.G. Di Dio di Agrigento, secondo l’On. Giancarlo Granata “si prospetta un emergenza sanitaria che va tamponata immediatamente, il diritto alla salute dei cittadini rappresenta una priorità assoluta.
Affrontare tempestivamente questo problema mettendo a disposizione tutte le risorse possibili è un preciso dovere di tutti, classe politica e Istituzioni locali in testa.
Ritengo sia doveroso – continua Granata – intraprendere ogni utile iniziativa affinchè sin da subito, sia possibile dare alla popolazione dell’intera provincia quell’assistenza sanitaria costituzionalmente garantita. Non escludendo provvedimenti eccezionali come ad esempio l’allestimento di un Ospedale da Campo, che consenta temporaneamente ai degenti di avere un ricovero, in attesa di una soluzione definitiva.
Auspico – conclude Granata – che la protezione civile si attivi tempestivamente, cosi come ha fatto in Abruzzo, sicuro che il Presidente della Regione Raffaele Lombardo rivendicherà la giusta attenzione affinchè i problemi derivanti da questa angosciante vicenda non gravino sul diritto alla salute dei cittadini”.