Incidente mortale sulla 640

ss640

Maurilio Argento di 23 anni è l’ennesima vittima di un incidente stradale verificatosi pochi minuti fa sulla strada statale 640 nei pressi del bivio di Racalmuto, di fronte il rifornimento Esso.

Il giovane, che viaggiava a bordo di uno scooter in compagnia di un amico, mentre si recava verso Agrigento ha impattato violentemente contro una Renault Scenic guidata da Francesca Cimino.

incidente_maurilio1

I due a bordo dello scooter sono stati sbalzati dalla sella e Argento è morto sul colpo.

L’altro passeggero, Ronald Palermo di 28 anni, anche lui di Canicattì è rimasto ferito ed è stato trasportato con l’elisoccorso all’ospedale S. Elia di Caltanissetta. Per lui solo la rottura della spalla

Francesca Cimino, 32 anni, è stata trasportata in via precauzionale al Barone Lombardo di Canicattì avendo riportato una ferita al braccio.

Maurilio Argento era molto conosciuto a Canicattì; aveva lavorato al centro commerciale Le Vigne e ultimamente aiutava il padre nel settore del rifornimento auto a Canicattì e Agrigento.
Giusto stasera il giovane pensava di andare a ballare in una famosa discoteca di Catania.