Campobello di Licata. Segnalazioni in merito ai problemi idrici della citta’

I consiglieri comunali Giuseppe Sferrazza e Giovanni Picone del Partito Democratico di Campobello di Licata hanno inviato una lettera al Sindaco di Campobello, dott. Termini, chiedendo di attenzionare i turni di distribuzione dell’acqua poiché, come segnalato da molti cittadini campobellesi, superano i cinque e sei giorni previsti da Girgenti Acque e di aumentare la portata idrica, oggi pari a 28 litri/secondo, inferiore rispetto a qualche mese fa, pari a 30 litri/secondo, insufficiente per la stagione estiva.
Molti cittadini segnalano, inoltre, l’esigenza di un’adeguata campagna informativa preventiva da parte del Comune sui turni di distribuzione dell’acqua e sulle vie servite.
Infine, i consiglieri comunali chiedono al Sindaco di convocare la Girgenti Acque presso il Comune di Campobello per risolvere definitivamente il problema dell’allaccio alla rete idrica delle cooperative a valle della Divina Commedia e più in generale per l’apertura di un punto informativo al Comune per segnalare guasti, per informazioni e per tutti i servizi erogati dalla stessa società.