Sgarbi a Porto Empedocle

sgarbiIl critico Vittorio Sgarbi ha incontrato ieri mattina a Porto Empedocle il sindaco Calogero Firetto per coordinare la mostra d’arte su Fausto Pirandello, l’importante artista del Novecento italiano figlio del drammaturgo Luigi Pirandello. L’esposizione, programmata in Autunno conterrà una serie di olii e di pastelli di Fausto Pirandello dal 1930 al 1972 e verrà allestita nell’ex Chiesa Vecchia nel centro storico della cittadina. Sgarbi e Firetto nella tarda mattinata hanno pure effettuato un sopralluogo nel locale, recentemente restaurato, per prendere visione degli spazi espositivi. Gran parte delle opere che verranno esposte a Porto Empedocle sono di proprietà della famiglia Pirandello e di alcuni Collezionisti privati che le metteranno a disposizione per la mostra, la prima in assoluto organizzata nella cittadina, oltre ad una serie di ritratti fatti al padre Luigi che riporteranno virtualmente il drammaturgo nella sua cittadina d’origine.