Il comune di Agrigento sostiene l’attivita’ della lega italiana per la lotta contro i tumori

Il Sindaco di Agrigento, Marco Zambuto, a seguito della notizia diffusa nei giorni scorsi sulle difficoltà economiche della LILT agrigentina per il venir meno di una serie di contributi destinati a sostenere le spese connesse con il meritevole servizio di trasporto svolto a favore degli ammalati che si devono recare presso i centri di cura, ha scritto un’apposita lettera al Presidente provinciale della Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori, il dott. Francesco Verderame.

“Tale situazione – scrive Zambuto – mi addolora particolarmente proprio perché quest’Amministrazione, attraverso la permuta dell’auto di rappresentanza del Sindaco, ha contribuito in maniera determinante al potenziamento ed alla qualificazione di detto servizio”.

“E mentre Le esprimo tutto il mio impegno, nelle sedi che – anche a seguito di suo suggerimento – si riterranno più idonee per evitare che il servizio debba interrompersi – conclude il Sindaco di Agrigento – Le comunico che nell’attuale strumento finanziario di questo Comune, già adottato dalla Giunta, è stato previsto un congruo contributo al riguardo.”