E… stateneiparchi, la nuova iniziativa di Marevivo

Martedi 7 luglio presso la nuova sede dell’Amp “Isole Pelagie” di Lampedusa e’ stato presentato da Fabio Galluzzo, Segretario Generale della Delegazione di Agrigento dell’Associazione Marevivo, E…stateneiparchi, progetto pilota promosso dal Ministero dell’Ambiente-Direzione per la Protezione della Natura, realizzato in collaborazione con  CTS, Legambiente, Marevivo e Wwf Italia, che permetterà ai ragazzi in vacanza di stare a contatto con la natura, conoscere in maniera più approfondita il mare e alcuni tra gli ambienti più belli d’Italia e di avvicinarsi correttamente al territorio e alle specie vegetali e animali che lo abitano.

Nell’ambito di E…stateneiparchi, la Delegazione di Agrigento dell’Associazione Marevivo organizzerà i campi giornalieri nell’AMP Isole Pelagie di Lampedusa, che rappresenta non solo un ambiente naturalistico unico, ma è anche caratterizzata da paesaggi, cultura, tradizioni divenute ormai sinonimi di Mediterraneo. In ogni spiaggia sede dell’iniziativa sarà allestito un BluePoint, immediatamente riconoscibile. La partecipazione alle giornate è completamente gratuita e ad accesso libero, non è necessario prenotare,  basta recarsi al BluePoint ed iscriversi. Gli operatori dell’Associazione Marevivo coinvolgeranno turisti e residenti presenti sulle spiagge  per l’intera giornata dalle ore 10,00  alle ore 12,30 e dalle ore 16,00 alle ore 18,30, animando l’estate 2009 per tutti i week-end, da sabato 11 luglio a domenica 6 settembre, sulle spiaggia della Guitgia, di Cala Pisana, dell’ Isola dei Conigli e sulla spiaggia Pozzolana di Ponente di Linosa.

Sono numerose le attività con le quali i volontari  coinvolgeranno  i bambini regalando un’esperienza indimenticabile, che vuole trasmettere in modo particolare proprio ai bambini l’amore ed il rispetto per il mare: Scopriamo il Mediterraneo equivalente di Biodiversita; Occhio alle meduse come identificare questi splendidi e temuti animali; Sea-Watching come riconoscere le più comuni specie quando si va sott’acqua; Operazione Posidonia cosa è e come si protegge una delle più importanti piante sottomarine del Mediterraneo; Snorkeling guidato e realizzazione di foto subacquee, visionabili la sera presso la sede dell’AMP “Isole Pelagie e poi tanti giochi individuali e di squadra con premi messi in palio da Marevivo e dal Ministero dell’Ambiente!