Sabato la clinica “Sant’Anna” consegna al Comune un defibrillatore

Sabato 11 luglio, alle ore 10.30, presso la casa di cura “Sant’Anna” di via Porta Aurea, il sindaco Marco Zambuto, insieme agli assessori comunali Rosalda Passarello e Franco Iacono, illustrerà le funzionalità di un defibrillatore donato al comune dalla SIA società proprietaria della citata clinica.

Il defibrillatore, dispositivo in grado di erogare al paziente una scarica elettrica controllata per interrompere una aritmia cardiaca. viene consegnato, dopo una richiesta dell’assessore comunale alle politiche per la salute Rosalda Passarello inoltrata ad alcuni istituti di credito e a case di cura operanti nel nostro territorio, dalla società proprietaria della clinica “Sant’Anna” e temporaneamente affidato alla Croce Rossa di Agrigento che, per l’occasione, firmerà col Comune un protocollo d’intesa sull’assistenza sanitaria ed il primo soccorso durante il periodo estivo..

Alla conferenza stampa saranno presenti il commissario straordinario della Croce Rossa di Agrigento Angelo Vita e il legale rappresentante della casa di cura clinica “Sant’Anna” Siracusa.