Arnone: “Sul PRG elementi rassicuranti”

arnone2Si è tenuta ieri una riunione della prima commissione del Consiglio Comunale di Agrigento dedicata all’iter del nuovo PRG. Alla riunione ha partecipato su delega del Sindaco l’Ass. Buscaglia.

Dalla riunione, richiesta dal consigliere comunale del PD Giuseppe Arnone, sono emersi elementi importanti e tranquillizzanti che chiariscono e diradano alcune preoccupazioni.

“Il CRU nell’approvare il nuovo PRG ha mosso alcuni rilievi che non destano particolare preoccupazione in quanto da un lato relativi ad aspetti non fondamentali dall’altro superabili con un ulteriore voto del Consiglio che potrà pronunziarsi nuovamente entro poche settimane” – dice Arnone riportandosi alle preoccupazioni esternate da Nello Hamel nel recente passato.

“Il nuovo bilancio – prosegue Arnone – contiene anche le somme per finanziare subito metà delle prescrizioni esecutive che i progettisti in realtà hanno già sostanzialmente predisposto e che quindi certamente entro l’anno saranno a disposizione del comune ed  dei cittadini. Il completamento delle prescrizioni esecutive con il bilancio 2010 che già ne prevede lo stanziamento nel pluriennale.

Si è scelto opportunamente di non conferire l’incarico per le prescrizioni esecutive prima dell’approvazione del CRU per evitare lavori e spese inutili perché in contrasto con le indicazioni del CRU.

Concludendo Hamel sia più prudente in quelle esternazioni pubbliche che immotivatamente possono contribuire ad offuscare agli occhi degli agrigentini il sogno che stiamo provando a realizzare del modo di amministrare nuovo e del cambiamento che tutti assieme abbiamo scelto battendo il centrodestra con l’elezione di Marco Zambuto” conclude Arnone.